sabato 29 novembre 2008

C'è chi aspetta la pioggia per non piangere da solo...

“Alcuni dicono che la pioggia è brutta, ma non sanno che permette di girare a testa alta con il viso coperto dalle lacrime.” (Jim Morrison)

Adoro guardare la pioggia

cadere e sentire il suo rumore infrangersi sulla roccia

che noi chiamiamo terra . . . la pioggia è l'unico evento

atmosferico che ci ricorda che siamo vivi . . .

. . . perchè DIO è nella pioggia . . .

5 commenti:

jack ha detto...

Uhm..il titolo mi ricorda una frase di una canzone di De Andrè.
Cmq,se legge il mio post,avrei preferito davvero piangere da solo :P
Eheheh
Buon fine settimana,smack!;)

Luka, back on the corner. ha detto...

Bellissima la foto.
E' stato Bellissimo camminare e piangere sotto la pioggia...
ora non ne ho più il tempo e grazie al cielo non mi manca.
Buona domenica.

AnnaGi ha detto...

dici che Dio è nella poggia? c'è da pensaci... però si, è bella l'idea di poter camminare a testa in su e far si che le lacrime si mescolino ad essa...
Buona domenica
e un abbraccio
:))

Elsa ha detto...

bello poterla sentire adosso, ma mai aspettare lei per piangere.
Elsa

Nella ha detto...

Jack ... hum vado a leggerlo.
Smack

Si Luka immagino. Grazie

Un abbraccio anche a te Anna ... lo diceva mia nonna che nella pioggia c'era Dio :D


Concordo Elsa