mercoledì 26 marzo 2008

Invito ad una cena "stellare"

Un'amica mi ha appena inviato un'email nella quale mi invitava a cena, in un ristorante molto particolare. Si, una cena tra le nuvole, davvero un'esperienza "stellare".
Oggi se si è stanchi dei soliti ristoranti, alla modica cifra di 15000 euro, si può cenare tra le nuvole, sospesi nel vuoto; una società di catering "Dining in The Sky" organizza cene nel cielo.
A dire il vero, non assomiglia per niente ad un ristorante, il tutto consiste in un tavolo che pende da una grù, con dei sedili (non molto belli) provvisti di cinture, dove i banchettanti, restano super cinturati per tutta la durata del pasto.
Nel pozzetto del tavolo, c'è una piccola cucina, con forno , frigo e due camerieri che offrono bevande e servono le tante portate della cena a cinque stelle, con aragosta, caviale e tante altre prelibatezze, accompagnate da una pregiata lista di vini e fiumi di champagne. Le posate, in argento, sono legate al tavolo con del velcro e bisogna stare attenti ai bicchieri e ai tovaglioli, per evitare che volino via.
Naturalmente questa è un’esperienza che penso si possa usufruire meglio nei mesi estivi .
La società è assicurata contro il maltempo e si rifiuta di accettare ospiti in caso di vento forte o possibilità di cambiamenti nelle condizioni atmosferiche. L’unico problema, per chi l’ha già provata, è la mancanza di toilette (se scappa bisogna aspettare di tornare a terra).

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Folle! Davvero una follia,e poi niente toilette... =( a voler fare gli eccentrici si rischia di farsela addosso!!
Molto interessante comunque,se accetti l'invito, potresti estendere l'invito anche a me :) e per la toilette mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm ci penseremo =)
Un grande bacio ti voglio bene!!!

Nella ha detto...

Ciao Tè, ovvio ke se accetto tu verrai con me.
Anche se il tuo "ci penseremo" mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm mi fa pensare =)
Baci tvb anche io!!!

Valentino ha detto...

un po costoso per tante cose scomode....