lunedì 7 luglio 2008

Curiosità

Doveva essere il più bel giorno della sua vita, invece si è trasformato in un incubo. I fatti risalgono al 2006. Il giorno delle nozze, per una sposina ligure, viene funestato da un incidente. L'abito del matrimonio si scuce e la poveretta resta seminuda davanti al futuro marito e agli invitati. La trentenne rapallese ha citato in giudizio il negozio che le aveva confezionato e venduto il vestito: ha chiesto un risarcimento di 23 mila euro. La trentenne, comparsa davanti al giudice di Chiavari Pasquale Grasso, ha affermato che a causa dell'incidente le è stato rovinata la giornata che tutte le ragazze sognano fin da piccole. Inoltre, come riportano il "Secolo XIX" e il "Corriere Mercantile", non ha potuto neppure immortalare la cerimonia con le tradizionali foto.
Poche settimane dopo essere convolata a nozze, la giovane si è anche separata dal marito. La causa sarà discussa nel 2009.

16 commenti:

jack ha detto...

Che giorno di Nozze strano!
Certo che il buongiorno si vede dal mattino.Sarà stata la causa del fallimento del matrimonio?..lo scopriremo nel 2009.Eheheheh :)
Ciao,buon inizio settimana.Baci...

Nella ha detto...

Ciao Jack ^_^ buon inizio settimana anche a te. Smack ...

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

una bella fregatura..
come sarei voluto essere presente a quel matrimonio, però
hihihi

Cesco ha detto...

Notizia agghiacciante... Secondo me 23.000 euro di risarcimento sarebbero pochi, come minimo uno o due zeri in più...

Nella ha detto...

Marco, hummm dico nulla ;) hihi
Buon inizio settimana ...

Si Cesco credo che se sarebbe capitato a me sarei morta dalla vergogna ...

stella ha detto...

Incredibile,ma purtroppo vero!

Ishtar ha detto...

Ma che diamine non aveva fatto prima le prove del vestito mi chiedo io?
Ma che fosse un segno che le voleva far cambiare idea quando ancora in tempo non le avrebbe costato così tanto come col divorzio!
Ciao

Nella ha detto...

Si Stella, incredibile davvero ^_^

Certo che potrebbe essere, a volte il destino ci manda avvisi strani. Ciao

Franco Zaio ha detto...

Certo che la maggior parte delle persone si sposa soprattutto per cerimonia, party e viaggio di nozze. Quanti soldi buttati, quanta gente tutta apparenza.

AnnaGi ha detto...

Accidenti che sfiga!!!!
Però ha ragione sul fatto che le è stato rovinato il giorno più bello, quello che ogni ragazza sogna.
Certo, però, che discutere la causa nel 2009... ah questi tempi lunghi...

Ciao Nella,
un abbraccio per augurarti un buon inizio di settimana

S E R E N A ha detto...

Ammazza che sfiga...ma povera ragazza!! Beh, se mi fosse successa una cosa del genere sarei morta dalla vergogna...certo che anche separarsi adesso!! Povera...

Nella ha detto...

Ciao Franco benvenuto ... si spesso ci sono degli sprechi.

Ciao Anna buon inizio settimana anche a te smack :)

Serena bentornata :) concordo

Sergio ha detto...

Beh, volendo le foto le poteva pure fare :) comunque secondo me con una cosa così eclatante ci avrei pensato prima di dire si..ed ora via a spendere soldi per divorziare :(

Nella ha detto...

Ciao Sergio ... i casi della vita ... io come ho già detto sarei morta dalla vergogna :(

Sergio ha detto...

Io invece sarei morto dalle risate :) sono cattivo? :)

Nella ha detto...

Hummm dipende dai punti di vista, se ero io la sposa SIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
;P