lunedì 21 luglio 2008

Dedicata ad un dolcissimo amico ... Antonio

Quando la notte sembra troppo lunga per finire ,

quando il giorno è troppo breve per i tuoi pensieri ,

quando il lago non è abbastanza profondo per il tuo cuore e

vai cercando il mare ,

quando anche la vetta più alta non ti aiuta a toccare il cielo

e provi a mettere sotto i tuoi piedi un foglio di carta ,

leggi ciò che avevi scritto sopra quel foglio

Amico mio.

Era la poesia della tua vita ,

erano i sogni che avevi e che adesso non ricordi ,

adesso per te è solo un foglio di carta che ti è rimasto in tasca nel tempo,

ma se lo apri e scorri di nuovo quelle righe potrai

veder volare i tuoi sogni ,

Amico mio .

Potrai vedere la vita fiorire sotto la neve

e le rondini volare sul mare ,

i tuoi pensieri nuotare in un lago

e di nuovo cantare alla vita.

Grida Amico mio

grida la tua rabbia e il tuo dolore ,

Amico mio

lascia che quel veleno esca dal tuo cuore e gridalo più forte che puoi

grida al cielo , al mare e alla terra,

grida !

ma lascia che poi quel grido si trasformi in una canzone ,

lascia che quel grido divenga il tuo inno alla vita ,

e allora canta

canta Amico mio

canta la tua voglia di vivere

canta la tua passione per la vita

canta il tuo amore al mondo ,

canta ,

canta Amico mio

canta la tua gioia e il tuo dolore

ma lascia che il tuo sia solo un canto

lascia che la melodia della vita riprenda in te,

lascia che l’armonia del ’amore suoni di nuovo le corde del tuo cuore ,

lascia di nuovo spazio ai tuoi sogni e lascia che siano loro a guidare quella musica.

Per troppo tempo ,

Amico mio ,

li hai tenuti in tasca ,per troppo tempo,

Amico mio ,

li hai dimenticati ,

per troppo tempo ,

Amico mio ,

hai sognato di non poter più sognare,

lasciali liberi ,

Amico mio,

lasciali volare e vola anche tu insieme a loro,

vola ,Amico mio,

e vola più alto che puoi perché è proprio questo il tuo momento di volare.

Butta via le zavorre che la vita ti ha costruito e vola ,

vola in alto fino al sole e da lassù fammi sentire

la tua canzone ,

“Amico mio”

8 commenti:

Sara Sidle ha detto...

Bel pensiero e belle parole per una persona.
Deve essere felice di averti come amica!
Bacioni

jack ha detto...

mmmm...e a me niente dediche? :P
Grrrrrrr


eheheh
Ciao Nellina,un bacioneeee.Smack! ;)
A presto ;)
Jack

Anonimo ha detto...

Certo che l'amicizia è veramente importante!
Io sono rientrata a Roma, far parte del corteo a Genova è stato molto bello, incontri interessanti, quanto inaspettati...tutto bene.
Ciao a presto ishtar

Tony Pannone ha detto...

Non so se sono io mi chiamo Antonio o Tony un po' ti ho trascurata ma sei sempre una amica ac ui tengo ... ciao Nella.

Luka, back on the corner. ha detto...

Ciao Nella, Luka.
Fooooooooortunato Antonio.

AnnaGi ha detto...

HO I BRIVIDI

leggere queste parole ascoltando la canzone in sottofondo... è stato un brivido vero.

Non so se Antonio potrà leggere ed ascoltare questo tuo post, ma la delicatezza e la profondità di questa dedica superano ogni cosa

hai un grande animo, Nella

streghetta ha detto...

Cara Nellina sicuramente chi ti ha vicino ha una grande fortuna. Notte

Nella ha detto...

Ciao Sara ^^ chissà glielo chiederò!!!
Smack ;)

Ahahah ... certo Jack prossimamente su questi schermi ;) Kisss
A presto? -_-

Ciao Ishtar ^__^ bacione

Grazie Tony ^_^

Ciao Luka =)

Grazie Anna si Antonio l'ha letto ^__^ baci

Ciao Cinzia, buonanotte anche a te!!!