mercoledì 7 maggio 2008

Il pinguino Pierre

Stranotizia:
Dopo aver perso quasi tutte le piume a causa dell’età, Pierre, un pinguino di 25 anni, non riusciva più ad immergersi, perchè non in grado di isolare il corpo dalle basse temperature. Fortunatamente, gli scienziati dell’Academy of Sciences di San Francisco hanno chiesto aiuto ad una ditta specializzata, che ha tagliato una muta su misura per il freddoloso pinguino.
Dopo circa sei settimane, l’esperimento ha avuto successo: Pierre ha riniziato a mangiare, è aumentato di peso ed ha ritrovato la voglia di vivere e di tuffarsi!

8 commenti:

Cesco ha detto...

Ho visto anch'io il servizio. All'inizio sono rimasto basito (non sentivo nulla perchè c'era musica alta) e mi sono chiesto che cavolo ci faceva un pinguino con una muta, poi ho realizzato... Nell'antartide gli animali dipendono unicamente da un delicato equilibrio mantenuto dallo strato di grasso sottopelle, ma basta una piccola laceraziono e il calore fuoriesce causando ipotermia... Hanno fatto vedere un orso bianco morire così, una volta. Terribile...

Nella ha detto...

mmm si ... poverino.
Invece Pierre, è un pinguino calvo, per fortuna hanno trovato un modo per aiutarlo.

TIW ha detto...

curiosa questa stranotizia, non l'avevo sentita.
Ciao nella ti aspetto su talk in web!!!!

streghetta ha detto...

Ma che carino.:-) meno male povero animale..ogni tanto l' uomo riesce anche a far del bene. Baci

ISHTAR ha detto...

Che notizia tenera... bo non so che mi prende oggi sono troppo buona e non va bene! :-)

Nella ha detto...

@ tiw: ciao passerò da te al più presto ... buona serata ...

@ streghetta: si Cinzia è quello che ho pensato anche io ... smack buona serata ...

@ishtar: ma tu sei sempre buona =)))
Buona serata ... baci ...

silvano ha detto...

C'è sempre speranza nella vita!
ciao, silvano.

Nella ha detto...

Ciao Silvano, si è vero e per fortuna a volte ...