sabato 24 maggio 2008

Problemi di pressione alta?

Un'ottima cura sembrerebbe venire dalla musica.
La notizia arriva dall'annuale meetin dell'American Society of Hypertension di New Orleans durante il quale sono stati resi i noti risultati di ricerca secondo cui mezz'ora al giorno di musica rilassante contribuisce ad abbassare significativamente la pressione del sangue.
Lo studio ha riguardato 50 pazienti tra i 45 e i 70 anni affetti da ipertensione, alla metà dei quali è stata fatta ascoltare almeno 30 minuti al giorno di musica "ritmicamente omogenea" (classica o celtica) e sono stati fatti eseguire esercizi di respirazione.
Dopo 4 settimane hanno mostrato una diminuzione della pressione sistolica di gran lunga più significativa dei pazienti non sottoposti al "trattamento musicale".
Se confermati i risultati, l'ascolto di musica potrebbe quindi diventare uno strumento terapeutico naturale da usare a seconda del giudizio del medico, in aggiunta alle tradizionali cure farmacologiche.

Adesso capisco perchè il mio amico Ghiacciolino è sempre così calmo, ogni volta che ci sentiamo a telefono sento che ascolta la sua musica celtica :)
Ciao Ghiacciolino colgo l'occasione per salutarti e mandarti un grande bacio TVB

18 commenti:

streghetta ha detto...

Cara Nella.:) visto che sei non è che mi regali anche un consiglio per la pressione bassa? Dalle mie parti c'e già caldo e la pressione sta già facendo le bizze! Un abbraccio from Cinzia.:-)

Stefano ha detto...

ciao... visto che studioso sono anni che la ascolto e hai visto gli effetti sopratutto quando vai a Milano e piove è davvero adatta ti sembra con la fantasia di essere in Irlanda in mezzo al suo verde... e alle sue essenze, oltre che alla sua mitica birra :)

Nella ha detto...

Ciao cinzia, mi documento e ti farò sapere ... qui ad Ischia c'è un acqua che fa miracoli per la pressione sia alta che bassa =( ma purtroppo non posso passartela dal blog.
Un abbraccio ... smack

Holè guarda chi si rivede ;) va bene le essenze e il verde ma non voglio ricordare la birra :P a me non piace per niente.
La prossima volta al telefono non criticherò la musica che ascolti =) anzi l'ascolterò anche io ...
vediamo se mi do una calmata! Hmmm domanda allora è per la musica che riesci a sopportarmi?
(attento a cosa rispondi)
Smack

p.s. da me c'è un sole stupendo :D

Teddymorsicchio ha detto...

Eh la pressione! io l'ho sempre avuta più sul basso..dicono sia meglio però in effetti alle volte mi sono sentita come uno straccio! Patty

Nella ha detto...

Eh si, non è pericolosa come per chi soffre di quella alta.
Anche io soffro di pressione bassa e in alcuni giorni dire "mi sento uno straccio" è poco!!!
Ciao Patty

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

beh, la musica fa bene sempre e comunque, io senza morirei..

ciao nella, buon weekend pure a te!!

Valentino ha detto...

ma per la minima o la massima??????

perchè io ho la minima alta!!!!

ciao ;)

Nella ha detto...

Marco anche io non potrei vivere senza musica, l'ascolto da mattina a sera, e fino a pochi anni fa cantavo sia in chiesa come solista che ai piano bar ... si la musica è la mia vita :)
Ciao

Hehe caro Valentino, per entrambe.
Ma scusa, quando esci a fare due passi, vieni ad Ischia, c'è un'acqua che fa miracoli ;)
Smack.

Alby ha detto...

il l'unica pressione che conosco e controllo sempre e quella delle ruote della mia auto, visto che sono sempre in giro e andando non dico veloce ma neanche piano mi sembra la migliore delle cose che devo fare, per la musica cara Nella beh io ci vivo con la musica, senza sarei gia da tempo scomparso negli infari, ascolto tutto e di piu, ho le mie manie ma per me la musica è la base di una vita tranquilla e rilassante, lavoro con la musica e senza nn riesco a concentrarmi, ma sarò mica pazzo!!!! ciao a te e a tutti gli amici di questo bellissimo blog.

Tony Pannone ha detto...

E' prorio vero la musica è un ottimo calmante aiuta anche se il problema della pressine alta e genetico ereditario, puo' essere solo controllato mediante una dieta, una vita meno stressante e soprattutto priva di fumo e alcol.... ciao Nella Notte....

Elisa ha detto...

Do ragione a chi dice di non poterne fare a meno... anch'io sono musica - dipendente!
Se poi aiuta anche la pressione, meglio ancora!
Ciao ciao

Nella ha detto...

Ciao Al si la musica è una cosa stupenda che ti regala tanrissima emozione, a me ha sempre rialassato molto.

Si Tony, per fortuna non ho questi problemi, e comunque non bevo e non fumo!
Ciao Tony notte ....

ciao elisa smack

Cesco ha detto...

La canzone che mi rilassa di più è "Master of Puppets" dei Metallica. Che dici, sono strano?:-)))

A parte gli scherzi mi piace rilassarmi con le note per pianoforte scritte da Chopin

Buona notte

streghetta ha detto...

Ciao passo per un saluto veloce.:-) sono distrutta, il lavoro non nobilita l' uomo ne sono quasi certa. Notte

Nella ha detto...

Wau cesco anche io adoro chopin ...

Eh si ... cinzia nel caso vinca il superenalotto, prima di partire per un lunghissimo viaggio passo a prenderti ;)

Sergio ha detto...

Sinceramente non so quanto sia vero e ti spiego il motivo: conosco persone che vivono di musica, chi canta, chi suona, ma nonostante ciò i problemi con la pressione non sono mai variati..comunque non si sa mai..un bacio

3ster ha detto...

Qué bonito!

Nella ha detto...

Si Sergio anche il mio "compagno" di canto, nel gruppo eravamo i due solisti, sia in chiesa, che per i matrimoni,i piano bar, ecc..
Anche lui aveva problemi di pressione, sto pensando ... forse sbagliava musica ;)
Un bacio


Bienvenido 3ster ... gracias por estar pasado!
Espero que el retorno, buenas tardes.
Un beso.