mercoledì 14 maggio 2008

Orazio

Un gatto italiano di nome Orazio spopola oggi sui giornali londinesi perchè è grande e grosso come un bambino di due anni e il suo peso (16 chili abbondanti) ne fa uno dei felini più obesi dell’intero pianeta.
Fulvo, molto somigliante al celebre Garfield dei fumetti, Orazio vive a Eupillo in provincia di Como e campeggia sui più disparati quotidiani della capitale britannica, dal ’Telegraph’ al ’Mail’ passando per il ’Mirror’, grazie ad una eloquente fotografia dove è immortalato in braccio alla padrona, Laura Santarelli.
Pur dando spazio al «mostro» il "Mail" mette in risalto che Orazio non può ad ogni modo rivendicare alcun primato da Guinness: si sa infatti di un gatto di ben 18,5 chilogrammi che vive negli Stati Uniti, per la precisione in Minnesota.
Parlare di Guinness è ad ogni modo fuori luogo: da qualche anno il libro dei primati non fa più il monitoraggio degli animali domestici più grassi nel timore che padroni senza scrupoli a caccia di record alimentino a forza cani, gatti o canarini.
La foto del pasciutissimo Orazio viene usata dal "Telegraph" come spunto per ironizzare sulla dieta mediterranea «che dovrebbe mantenervi magri e in salute ma sembra avere l’effetto opposto» sull’enorme gatto comasco.

7 commenti:

silvano ha detto...

Mi sono innamorato di quella tigre. Bellissimo micione!

istharb ha detto...

Non so dirlo in l`italiano

Joder con Orazio!!!!!!!!

Questa espressione è molto abituale in Spagna

Un bacio

Nella ha detto...

ciao silvano sembra veramente una tigre ....

holà istharb un bacio

AnnaGi ha detto...

MAMMIACHEBELLO!!!!

Sarà che mi piacciono da matti i gatti, sarà che questo assomiglia alla gatta che avevo qualche tempo fa, sarà che ha una faccia che è tutto un programma, ma te lo immagini un mini tigrotto che ti gira per casa???
wow!

Nella prox vita vorrei proprio rinascere GATTO... ehm...

Nella ha detto...

Hi hi si è stupendo!!!

Sai che era il mio sogno avere un tigrotto ... i miei non erano della mia stessa idea :P

Sergio ha detto...

Qualche settimana fa lo vidi al tg..è dolcissimo e davvero somiglia a Garfield..ved dai commenti che non era solo il mio sogno avere un tigrotto per casa..non ho mai abbandonato questo sogno..ho sempre pensato che se un giorno mi sposo e mia moglie è d'accordo una bella tigre la prenderei..così starei anche più tranquillo a casa..ma non so se si possa fare

VENUS (from Italy) ha detto...

Io vivo a pochi km da Eupilio... e pensare che credevo il mio fosse grosso ma non è grasso in effetti ^_^