domenica 8 giugno 2008

Off



Spento ogni soffio vitale,
non c’è più conoscenza nel tuo corpo immobile,
non c’è più amore nelle tue mani fredde,
la gioia non è più nei tuoi occhi spenti.

D’un tratto,
non c’è più un futuro con te:
tutto quello che poteva essere
è già accaduto.

Il riflesso della tua vita fisica
è ancora nei miei occhi,
ma tu sei lontano,
irraggiungibile,
ed io galleggio senza più forze,
alla deriva in una notte nera e fredda.

Vorrei davvero credere che in questo momento una nuova luce illumini la tua nuova vita appena creata.

15 commenti:

ValeTata ha detto...

Ogni vita è speciale e lascia in noi qualcosa di altrettanto speciale.
Si, esiste una vita dopo, come e cosa non lo so, ma c'è. Tutto continua. In un posto dove regna solo la pace e l'amore. Ne sono sicura.
Un bacio, Vale

Sergio ha detto...

Per coloro che amano Dio dopo c'è vita, te lo posso assicurare..la vita altrimenti qui non avrebbe senso..un abbraccio

streghetta ha detto...

Una mia cara amica, che per vocazione ha preso i voti da tantissimi anni, mi dice sempre che la vita è solo un viaggio verso la meta, l' eternità. Notte Nella.:-)

Nella ha detto...

Vale, grazie mille !!!
Un bacio.

E' vero Sergio hai ragione, solo che vengono momenti in cui ...
Grazie!!!

Notte Cinzia!!!

jack ha detto...

Bisogna avere sempre la forza di continuare,nonostante tutto,anche se inizialmente è difficile.
Solo così si può cogliere il senso della vita.
Un bacione e fatti forza;)
Jack

Nella ha detto...

Grazie Jack ... un bacione anche a te!!!

Pupottina ha detto...

ciao... cosa è cambiato in maniera così irrecuperabile? oppure è soltanto una poesia? sono nuova e non so gli antecedenti della tua vita...
buon inizio settimana

Sergio ha detto...

Nella, lo so..capitano momenti così..ma bisogna superarli anche se non è facile..bisognerebbe solo porgere lo sguardo sempre nella stessa direzione e non perdere di vista la meta..un bacio

VENUS (from Italy) ha detto...

Sono passata per un rapido saluto. Ciao e buona giornata ^_^

Nella ha detto...

Ciao Pupottina ... ho perso un caro amico, improvvisamente!!!

Grazie Sergio ... cercherò di ricordarlo ... un bacione!!!

Ciao Venus, buona giornata anche a te!!!

Ishtar ha detto...

Ecco perchè non ti facevi sentire, in effeti iniziavo a preoccuparmi.
Io ti dico che chi non c'è più mi fa sentire che c'è e sai come?
All'improvviso sento in una camera chiusa la puzza del sigaro che fumava!
Proprio quella puzza per il quale io lo sgridavo e cacciavo fuori dalla sua casa...
Diciamo che sono in uno stato diverso dal quale siamo abituati, ora continueranno il loro cammino, ci lasceranno un grande vuoto ma se vogliamo che loro stiano bene dobbiamo stare bene anche noi!
Questo è un ordine!
Datti tempo, vedrai le persone muoiono realmente se le dimentichiamo nel cuore ma se continuiamo a parlare di loro, a ricordarli...rimarrano sempre nei nostri cuori, con affetto, buona giornata :-)

luce ha detto...

Sicuramente quello che non svanisce delle persone care è il loro ricordo, i momenti passati insieme, una parte di loro continua a vivere in noi perché averli conosciuti ed aver condiviso qualcosa con loro ci ha cambiati.

Cesco ha detto...

Ciao Nella, un post molto triste... Tieni duro

Buona giornata

S E R E N A ha detto...

A volte la vita è assurda, crudele, spietata...siamo lì a chiederci il perché di quello che ci accade...perché proprio a noi, perchè in quel momento, perchè così presto...non avremo risposta e neanche io potrò mai dirti parole che servano a tirarti su...nessuno può...il dolore è solo tuo...con il tempo si affievolirà, ma quei ricordi resteranno sempre vivi nel tuo cuore e conservali come un battito sempre vitale...

Nella ha detto...

Vi ringrazio tutti ... per le vostre parole e il vostro sostegno.
Un bacione a tutti!!!